Pubblicato da: luuc87 | 2 maggio 2009

68. VITTIME DEL FUMO

Salve a tutti!!!

Oggi vi parlo di una straordinaria campagna pubblicitaria contro il fumo.

La paternità dell’opera in questione è legata al nome dell’illustratore Mirco Brizi.

E’ stato utilizzato uno stile quasi horror per rappresentare l’intero visual, all’interno del quale è presente una cicca di sigaretta ed il relativo posacenere. La particolarità e l’originalità dell’opera risiede sicuramente nell’antropizzazione dell’estremità della sigaretta in corpi scarni ormai privi di qualsiasi speranza; il destino di quest’ultimi è già segnato dalla presenza nel posacere dei corpi senza vita di altri fumatori.

Insomma, una bella dimostrazione di quanto il fumo sia una droga altamente nociva.

Spero che il potere di un’illustrazione del genere, visionaria ma oggettiva, possa toccare le menti di quei fumatori accaniti che anche consapevolmente vanno incontro alla morte.

Pertanto, la presente illustrazione acquista un vero e proprio ruolo etico-sociale nella spinta verso una sensibilizzazione di massa al cosiddetto “male del secolo”.


Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: